Un altro mondo

cantata da: Merk & Kremont, Tananai, Marracash
anno: 2023

Testo della canzone

Eravamo in tre da Milano est
Treno delle dieci e mezza verso sogni che
Un’umanità non ci basterà
Mentre ballo incontro lei e mi fa
“Se ti va di là c’è un altro mondo
Che ci capirà, torniamo a casa un altro giorno”
La fine del mondo per me sei te
Sei la fine del mondo
E se ti va di là c’è la fine del mondo
La fine del mondo per me sei te
Sei la fine del mondo, in te ci affondo
La fine del mondo per sei te
Sei la fine del mondo, in te ci affondo
Le peggio cose che staserà farò, già lo so
Saranno i migliori ricordi che avrò (uh-uh)
Ci sta salendo, siamo al momento clou
Non so più dove finisco io e cominci tu (ah)
Mentre stiamo volando mi chiedi, “Si può andare più su di così?”
Cerchi vita sugli altri pianeti, però non c’è molta anche qui
Emozioni fredde, digitali, co-dipententi, mai innamorati
Troppo figli per essere padri, anche tu pensi piani malvagi?
Siamo in ballo e dobbiamo ballare, che gara
Tra intelligenza artificiale e stupidità umana
Torniamo a casa, mañana, mañana
Baby, lascia chi ti lascia
Smetti di cercare un senso
Salpa assieme a me verso un altro universo
Guarda la fine del mondo, ho pagato il biglietto
La fine del mondo per me sei te
Sei la fine del mondo, in te ci affondo
La fine del mondo per sei te
Sei la fine del mondo, in te ci affondo
E se ti va di là c’è un altro mondo
Che ci capirà, torniamo a casa un altro giorno
Sei fine del mondo, in te ci affondo, sei
Sei fine del mondo, in te ci affondo, sei
Fine del mondo
E se ti va di là c’è la fine del mondo

Links

Acquista questa canzone